Stadio Comunale
punti

Stadio Comunale

  • Giorni di chiusura: -

Le origini e la fondazione

Il calcio a Ferentino nasce ufficialmente nel 1931, ma già nei primi anni venti si disputano incontri su campi improvvisati, in particolare nella zona rurale di Fresine.

Nel 1947 viene costituita la Libertas Calcio Ferentino dando così vita con l’A.S.Ferentino ad accesissimi derby cittadini. Dalle due formazioni si crea nel 1950 il Gruppo Sportivo Alberto Lolli-Ghetti.

Negli anni successivi la società ferentinese ebbe frequenti contatti con squadre di Serie A, in particolare con la Lazio e la Sampdoria, nel periodo in cui fu presidente il ferentinate Glauco Lolli-Ghetti (anni ‘60-’70).

La storia recente è fatta di grandi traguardi, come il raggiungimento della Promozione nel Campionato Nazionale Dilettanti nel 1992-93. Il primo capitolo della storia del calcio a Ferentino si era poi chiuso con la fusione del 2009.

La rinascita

Nel  2012 viene fondata l’ ASD Procalcio Ferentino. Raccoglie l’eredità di una buona tradizione del calcio della città di Ferentino. L’obiettivo è quello di ridare nuova linfa a un movimento sportivo legato al calcio, ma non solo, che sia in grado di coinvolgere con entusiasmo i cittadini di Ferentino, Frosinone, Alatri e di tutti quei comuni che potranno godere dell’assoluta centralità degli impianti sportivi.

Tutte le attività sono gestite dall'ASD Procalcio Ferentino, associazione sportiva con sede all'interno dello stadio comunale.

Copyright Alatri facciamo centro - Tutti i diritti riservati